Notaio Nicola Bruno

Noi

Il nostro metodo

Come lavoriamo

Agiamo con la massima trasparenza

Comprare casa, accendere un mutuo, programmare una successione, partecipare ad un’asta in tribunale, suddividere il patrimonio familiare, scegliere il regime patrimoniale della famiglia, avviare un rapporto di convivenza, manifestare le disposizioni anticipate di trattamento terapeutico. Tappe importanti nella vita delle persone di cui spesso si sottovaluta l’impatto.
Con il supporto di un team che ne condivide i valori e il confronto con professionisti che operano in altri settori, lo Studio vuole offrire una chiave di lettura diversa a ciascuna di queste operazioni, al fine di rendere più consapevoli le persone circa l’effettiva importanza di quanto si apprestano a realizzare.

Il nostro pensiero

Attenti e vicini ai nostri clienti

Quello che ci appaga di più è sentirci dire: “grazie al vostro supporto” ho comprato casa in sicurezza, ho acceso un mutuo convinto della giusta scelta del tipo di tasso, ho programmato con consapevolezza la mia successione, ho partecipato ad un’asta in tribunale  conoscendo gli aspetti a cui bisogna prestare attenzione, ho suddiviso in armonia il mio patrimonio familiare, ho scelto con convinzione il regime patrimoniale della mia famiglia, ho deciso come regolare il rapporto con il mio convivente, ho deciso di manifestare le mie volontà rispetto a scelte terapeutiche future.

I risultati si raggiungono in squadra

Il costo di un atto notarile

Offriamo chiarezza e trasparenza

Nel costo complessivo di un atto notarile rientrano non solo gli onorari spettanti al Notaio, ma anche le imposte, le tasse e i diritti vari che il Notaio corrisponde allo Stato per conto del cliente. In tutti i casi, il compenso per l’attività professionale del Notaio rappresenta solo una parte minoritaria del costo totale ed è rapportato al valore economico della pratica e alla sua complessità.

In attuazione della “Carta dei diritti del cittadino nei rapporti con il Notaio” forniamo per qualsiasi operazione un preventivo scritto con indicazione di imposte, tasse, spese notarili, onorario e iva, dopo aver esaminato i documenti richiesti al fine di individuare la soluzione più economica ed efficace. È da precisare che a volte un preventivo di spesa complessivo può essere elaborato in via preliminare soltanto con una certa approssimazione.

È opportuno fissare un colloquio, gratuito e senza impegno, durante il quale esaminare attentamente la pratica e visionare i documenti relativi alla stessa, al fine di suggerire la miglior soluzione possibile alle parti, sia dal punto di vista economico che dal punto di vista giuridico.

Vi è inoltre da aggiungere che ci sono dei costi non preventivabili se non dopo aver avviato un’attività di istruttoria, come, ad esempio, il costo delle visure ipotecarie; detto costo, che può variare anche di molto, dipende da quanti passaggi ha subito il bene nel corso dell’ultimo ventennio e di quanti sono stati i proprietari nel corso del ventennio stesso. Vi è infine da tenere in considerazione che il preventivo richiesto sarà redatto sulla base di quanto richiesto dal cliente e non terrà pertanto conto di eventuali prestazioni integrative che venissero richieste dal cliente stesso prima della stipula (ad es. patti speciali da inserire in atto, ulteriori convenzioni collegate all’atto, quali convenzioni matrimoniali o costituzioni di servitù, ecc.) o la cui necessità si rendesse evidente nel corso dell’espletamento dell’incarico (ad esempio la necessità di procedere alla richiesta di atti e documenti, preallineamento al Catasto e ai RR.II., ecc.).

Ciò detto, al fine di predisporre un preventivo è necessario avere alcuni dati:

  • con riferimento alla compravendita immobiliare:
    • tipologia dell’immobile (abitativo/commerciale);
    • venditore (privato/società costruttrice o non costruttrice);
    • acquirente (privato/società);
      se l’acquirente gode dei benefici “prima casa”;
    • credito d’imposta “prima casa”: in tal caso, consegnato l’atto notarile in virtù del quale è stata acquistata a suo tempo la “prima casa”, indicheremo la modalità di utilizzo più conveniente e l’ammontare del credito di imposta di cui si può usufruire;
    • se l’acquirente gode di altri crediti di imposta utilizzabili (quali quelli derivanti dalla registrazione del contratto preliminare con caparra) ed il relativo importo da detrarre;
    • nel caso in cui il venditore sia un privato, valore catastale dell’immobile (o relativi dati catastali);
      – prezzo di vendita dell’immobile.
  • con riferimento al mutuo:
    • tipo di mutuo (fondiario/non fondiario);
    • capitale concesso a mutuo;
    • valore per il quale viene iscritta l’ipoteca a garanzia.
  • con riferimento alla costituzione di società:
    • tipo di società da costituire;
    • capitale della società;
    • tipologia dei conferimenti (denaro, immobili, aziende, crediti, ecc.)

In tutti gli altri casi vi preghiamo di contattarci telefonicamente o via e-mail o di compilare l’apposito modula di Richiesta Preventivo affinché possiamo indicarvi i dati necessari per calcolare un preventivo.

Al fine di richiedere un preventivo è necessario comunicare i seguenti dati:

  • nome e cognome del richiedente;
  • recapito telefonico;
  • indirizzo e-mail.
La nostra esperienza

Vi assistiamo in ogni operazione

Lo Studio ha maturato una significativa esperienza in materia societaria e assiste l’impresa in ogni operazione. Annoverando tra i propri clienti importanti realtà industriali, lo Studio guida e accompagna il Cliente anche in operazioni complesse (costituzioni, trasferimenti, spin off, fusioni e scissioni), utilizzando con successo nuovi strumenti giuridici anche mutuati da ordinamenti stranieri quali help to buy, buy to rent e rent to buy. Ricercando continuamente nuove soluzioni e strumenti, ci prefiggiamo l’obiettivo di essere sempre pronti a dare risposte alle richieste che ci vengono formulate, allo scopo di tutelare adeguatamente gli interessi delle parti. Al fine di tutelare i patrimoni sia di piccoli che di grandi dimensioni, il Notaio offre il giusto supporto per progettare trust, patti di famiglia e passaggi generazionali.

Siamo spinti dalla passione

Urgenza

Notaio e collaboratori: una sola visione

Lo Studio Notaio Nicola Bruno Faenza e Lugo, grazie al supporto di personale specializzato ed esperto, diretto personalmente dal Notaio, e all’ausilio di sistemi altamente informatizzati, garantisce una consulenza completa, puntuale ed efficace nonché la stipula del vostro atto notarile in tempi brevi, con competenza, professionalità e le massime garanzie in tema di controlli.

In casi particolari i tempi di evasione delle pratiche (da intendersi dall’acquisizione dell’intera documentazione necessaria fino alla stipula) sono di 4 giorni lavorativi per le pratiche immobiliari (ad esempio: compravendite, mutui, usufrutto e così via) e di 3 giorni lavorativi per le pratiche societarie (ad esempio: costituzioni di società, verbali assembleari, cessioni quote, ecc.), fatte salve eventuali problematiche giuridiche.

Le richieste di chiarimenti e consulenze con il Notaio (in Studio, telefoniche o in video conferenza) saranno soddisfatte nel più breve tempo possibile.

Inoltre lo Studio garantisce un servizio rapido (rilascio nelle 48 ore, dall’acquisizione dell’intera documentazione necessaria) per le seguenti tipologie di prestazioni:

  • Procure per atti di varia natura
  • Vidimazione libri sociali
  • Estratti notarili per libri
  • Autentiche/Vere di firma
  • Autentiche di fotografie
  • Copie conformi di documenti originali
  • Quietanze liberatorie per assegni;
  • Asseverazioni di perizia;
  • Girate azionarie;
  • Riconoscimenti e chiusure di imprese familiari

Siamo qui per aiutarti

Contattaci per scoprire cosa può fare il nostro Studio Notarile per la tua azienda o la tua famiglia.
Ci occupiamo di servizi e consulenza notarile in ambito familiare e societario e facciamo la differenza con il nostro approccio umano.